LA TOMBA DEI GIGANTI

pag.3

<<<   >>>

pag.1                                                                                            

 

 

 

     -Probabili formazioni geologiche o menhirs?-

          

 

                              -tomba dei giganti soprannominata "Thaurus"  

 

Quanto meno singolare Ŕ la Tomba dei Giganti soprannominata "thaurus" per la sua caratteristica forma che ricorda le corna bovine. E' per la veritÓ una costruzione che si discosta dalle altre tombe per diversi motivi, per cui si Ŕ portati ad ipotizzare per essa qualche altra funzione diversa da quella di una tomba. Il disegno riportato in pianta  ricorda la protome taurina, che si dipana rispetto ad un asse centrale rivolto ad est, su altri due assi secondari, tutti e tre a 120░. Ad una attenta osservazione  non appaiono le pietre laterali che contenevano le sepolture e tanto meno si riscontrano quelle che servivano da copertura compresa quella principale dell'ingresso.Il tutto risulta costruito su un basamento largo 2 metri circa, con una sola fila di pietre nell'asse rivolto ad est, mentre sulle altre due propaggini le file delle pietre sono due, la seconda, leggermente rientrante verso l'interno rispetto alla prima.   

 

(ALTRE NOTIZIE SULLE TOMBE DEI GIGANTI E SUI MENHIRS LE TROVI ALLA PAGINA DI   STORIA).

<<<    >>>