LA SCUOLA

pag.1 x 10

pag: 2, 3, 4,  5, 6, 7, 8, 9, 10, 
>>>
 

Attraverso la scuola č possibile ricostruire una parte della nostra storia; anzi credo sia un privilegio poter partire da quel periodo con delle foto, che possiamo avere a disposizione, grazie a qualche persona.

                                          

                                                                     -Balilla-

   Durante il Fascio,  i ragazzi erano vestiti da Balilla, le ragazze da piccole italiane.

I giovani venivano dotati di un libretto personale, dove si riportavano le generalitā, attitudini psico fisiche e le attivitā di premilitare fino al servizio militare. Naturalmente questo non era collegato con la scuola anche se il regime teneva di buon conto il fatto che tutti avessero questo tipo di "inquadramento".

                  

                    -Sa mastra Tola" con scolari di diverse etā-

La maestra impettita, e gli alunni in massima parte con abiti dismessi. Altri, pochi, si nota che appartengono a famiglie benestanti.

    >>>