IL PAESE

pag.21                                                          

<<<   >>>
pag.1  

Stare seduti sotto il cartello che a pochi metri ti indica, portandoti poi al castello dei Doria è quantomeno suggestivo e ammaliante: in "piatta de s'Ulumu" attorniati dal profumo intenso degli ortaggi appena raccolti che, Domenico più noto come "Modugno" vende, e a Iccheddu noto "Cadredda", ci si raccontano vicende che si perdono nella notte dei tempi sino ai giorni nostri.  

 

chiacchiere fra amici

I fatti riguardano le donne, la caccia e quant'altro accada nel nostro piccolo comune, vengono sciorinati, ora in maniera puntuale e attenta, il più delle volte però con ironia, cercando di cogliervi gli aspetti più curiosi. Solitamente si riprendono le cose accadute nel secolo scorso quando ancora dalle nostre case mancava la TV e scarse erano anche le radio, per cui ci si tramandava il tutto oralmente.

<<<   >>>